cosa fare quando finisce un amore

Cosa fare quando finisce un amore

Quando un amore finisce crea una ferita che deve essere sanata e per portare a termine il processo di guarigione non è escluso che ci si trovi in balia di un sentimento o di una serie di sentimenti numerose volte.
Qualunque relazione, anche la meno riuscita, è destinata a esercitare un’ influenza sulla nostra vita. Quando un amore finisce, la prima sensazione che accompagna la consapevolezza della fine di un rapporto è quello che ci fa dire: “So benissimo che sta accadendo a me…”

Quando un amore finisce, inizialmente avete paura di rimanere sole, il vostro kit di pronto soccorso è costituito da una serie di abitudini:

cosa fare quando finisce un amorela serata con gli amici, una passeggiata dopo cena, la colazione a letto…non cercate di farvi prendere troppo delle abitudini non salutari.
Le donne potrebbero concedersi un nuovo guardaroba, farsi un bel regalo come una vacanza nel posto sognato o un taglio di capelli alla moda. Gli uomini potrebbero fissare un appuntamento settimanale per un ciclo di massaggi, acquistare una nuova macchina o fare una nuova attività fisica.

Quando un amore finisce a un certo punto nasce in noi una rassegnata accettazione della fine reale della relazione d’ amore. Dopo un interludio di dolore, dopo la pulizia interiore svolta dalle lacrime, si entra in un periodo di esaltante chiarezza mentale in cui si è in grado di dire a se stessi: “Adesso è chiaro, è davvero finito… :(”

Quando un amore finisce, dopo che abbiamo lasciato l’ appartamento e siamo usciti con una persona diversa, dopo che abbiamo cambiato look e abbiamo cominciato a fare attività fisica; dopo tutto questo, una mattina ci svegliamo e notiamo che “la porticina del cuore è chiusa.”

Questo significa che ai livelli più profondi della conoscenza il carico emotivo della nostra storia d’ amore è stato neutralizzato.
Anziché pensare alla persona con rimpianto e con nostalgia, delusione e risentimento, lo consideriamo semplicemente una delle persone che abbiamo incontrato nel corso della nostra vita.

Come-Superare-un-Amore-Non-Corrisposto

“Avanti il prossimo! Ecco le Tecniche per Affrontare un Rifiuto e Superare un Amore Non Corrisposto”

Arriviamo al punto in cui non siamo più emotivamente coinvolti con loro.
Quando la porticina del cuore si chiude, se ne aprono altre della mente.

Quando siamo innamorati siamo parziali verso la persona amata, ma quando un amore finisce, per tornare a essere veramente noi stessi e per riuscire ancora ad amare, dobbiamo farci un quadro preciso e imparziale del nostro ex.

Quando un amore finisce e chiudiamo la porta del cuore significa celebrare il fatto di avere finalmente completato il processo di risoluzione emotiva della storia d’ amore. Vuol dire che ci siamo lasciati alle spalle la relazione a ogni livello e che siamo ormai pronti ad accettare ciò che la vita ha da offrirci.