come affrontare un amore finito

Come affrontare un amore finito

Dietro un amore finito si possono nascondere tante verità.
Luisa mi scrive: “dopo tre anni di fidanzamento, un bel giorno mi chiama e mi dice che vuole prendersi una pausa di riflessione! Io innamorata persa continuo a chiedere spigazioni e chiarimenti senza ricevere mai risposta da parte sua. Dopo qualche mese si rifà vivo e mi dice che si sta vedendo con un’altra, che ha conosciuto dopo che mi ha lasciata. Il nostro amore finito ma io pretendo delle spiegazioni, e da parte sua solo indifferenza”.

come affrontare un amore finito

Ricevo spesso storie come queste da parte di donne ed anche uomini; e sembra che l’indifferenza sia la parola comune. Fare finta di niente, non dare spiegazioni e lasciare che la persona con cui hai condiviso momenti di vita intensi si arrangi e cerchi di trovare una valida ragione a quello che è successo.

Anche per chi lascia può essere doloroso, e capita che dopo un amore finito, ci si accorga di quanto in realtà si amava la persona e si riconosca di aver combinato un bel casino.

Allora si chiede una seconda possibilità, si cerca di far capire che in fondo non si è quella persona che ha causato tanto dolore.
Insomma un amore finito porta sempre frustrazione, disperazione e smarrimento.
Quello che si prova è di trovarsi da soli e di non essere capiti da nessuno, persino da chi ti sta più vicino, che ogni tanto ti manda un sorrisetto dicendoti che in fondo è stato meglio così.

Mentre tu ami ancora alla follia, e faresti di tutto per tornare indietro e non è di sicuro meglio così. Eppure ci passano tutti prima o poi ed è come se ognuno dimenticasse ciò che ha provato, come anestetizzato.
Il tuo orgoglio è ferito e i tuoi sogni si sono infranti, provi solo rabbia e odio per la persona che ti ha trattato come un cane.

Ed è normale dopo un’amore finito provare queste sensazioni, perché abbiamo degli istinti primordiali ed è giusto ascoltarli.

La corazza che ti stai costruendo rischia però di tenerti prigioniero dei tuoi sentimenti, impedendoti di fare entrare una nuova storia d’amore per la paura di riprovare la delusione.

Quando qualcuno gioca con i tuoi sentimenti, l’istinto ti porta a provare rabbia e vendetta e rancore, che logicamente ti danno una consolazione ma in cuor tuo ti fanno stare sempre peggio. Puoi imparare ad elaborare queste emozioni, sfogandole e lasciandole andare, per fare spazio ai nuovi sentimenti di amore e compassione.

come-dimenticare-in-ex1