Che cosa ho sbagliato? Ma gli manco almeno un po’? Ma forse si farà vedere…

Che Cosa ho Sbagliato? Ma gli Manco Almeno un po’? Ma Forse si farà Vedere…

Hai ragione, fa veramente male quando lui ti lascia, dovuta alla mancanza di amore. Quando un uomo se ne va, significa che ha smesso di amare per una ragione qualsiasi, magari desiderava uscirne da molto tempo e, alla fine, ha trovato il coraggio per farlo. Può anche esistere un altra donna. In ogni caso, amica mia, devi abituarti con l’idea che, mentre tu facevi progetti per il futuro con lui, lui stava cercando una strategia di uscita. Se il suo allontanamento ti sembra improvviso, probabilmente non lo era per lui. Si è domandato se il futuro con te era quello che desiderava veramente e poi ti ha lasciata.

Che cosa ho sbagliato? Ma gli manco almeno un po'? Ma forse si farà vedere...

È triste, ma sembra che non gli manchi, almeno non abbastanza da chiamarti. Se ti manca… per superare, ricorda che la relazione non faceva per lui. Certo, magari ti pensa, ma non vuole restare in contatto con te. La storia può essere stata giusta per te, ma non per lui. Ora devi guardarti altrove per crearti nuove esperienze, avventure e ricordi.

La vita va avanti anche dopo che lui ti ha lasciata, a volte ci vuole tanto tempo per superare tutto ciò, a volte ci vuole meno tempo. La cosa che devi ricordare è che lui non era innamorato di te e per questo se ne è andato, ma questo non vuol dire che non sei desiderabile, attraente. Noi donne superiamo le separazioni in modi diversi. Ad alcune piace stare da sole e ad altre gettarsi subito in un’avventura.

Quando prendi una strada di guarigione, smetti di contare sulla riconciliazione, e non chiederti a cosa lui sta pensando? Visto che è stato lui a fare la mossa, non sta guardando indietro. Quello che devi sapere è che sei una donna meravigliosa, e una volta che sei guarita da questa ferita, aprirai il cuore per una nuova esperienza e un amore.
Decidi di fare ogni giorno qualcosa per te stessa che ti fa sentire migliore, forte, calma e felice. Scrivi una lista di cose da fare, luoghi dove andare, persone da vedere, corsi da fare… E’ il tuo momento e puoi farne quello che vuoi, quindi sii creativa. Stabilisci degli obiettivi facili e cerca di raggiungerli ogni giorno. Ecco Come Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama >>> Clicca Qui!

Vuoi riconquistare il ragazzo, che non solo ti ha lasciata, ma ti ha anche tradito per oltre due mesi?
Superare un Amore Non Corrisposto Otterrai solo un’altra porzione di rifiuto, con contorno di sentimenti di rabbia e ferite.
Chi è che ne ha bisogno? Non tu! È uno Stronzo! Svegliati! L’unica cosa che dovresti fare adesso è allontanarti da lui, perché sei molto di più! Credimi, lui non è l’unico ragazzo che potrai amare. In realtà troverai un amore più grande, ma non lo troverai stando tutto il giorno chiusa in casa.

La cattiva notizia è che ti stai prendendo in giro da sola, ma quella buona è che dentro di te lo sai. L’abbiamo fatto tutte! Chi ha il coraggio lo ammette: “amo uno stronzo, ma non sono ricambiata!”
Lui ti ha lasciata, ma tu continui a pensare: “è una persona meravigliosa, con che cosa ho sbagliato?” E’ anche una persona meravigliosa, anzi un uomo speciale, e questo è proprio il motivo per cui ha passato del tempo con te. Ma essere una persona meravigliosa non significa che fosse quello giusto per te. Due persone meravigliose possono incontrarsi e avere una chimica pessima. Avanti il prossimo! Scopri Come Superare una Delusione d’Amore >>> Clicca Qui!

La tecnica migliore per superare quando lui ti lascia è NON PARLARGLI NE’ VEDERLO PER SESSANTA GIORNI. Lo so, è un periodo lunghissimo. Hai bisogno di disintossicarti! Dividi il processo in molti stadi, un giorno alla volta. Oggi non gli parli, né lo vedi… domani sarà oggi è farai lo stesso… quindi congratulazioni per avercela fatta da sola per due giorni. Ogni volta che ne superi uno segnati i giorni sul calendario.

Perché è così difficile? Perché ti manca lo stronzo! Sei abituata a parlargli, chiamarlo ogni tanto per un saluto, vuoi anche avere un’amicizia con lui… sono tutte scuse per non andare avanti. Puoi sistemare tutte le questioni tra sessanta giorni, quando hai cominciato a guarire e probabilmente non t’importerà più così tanto di parlargli. Ricorda in questi 2 mesi, non devi vederlo, ne dormire con lui. Fare sesso con lui aumenterà il dolore! Che cosa c’è in lui di più importante del tuo benessere?

Ecco Come Dare una Svolta alla Propria Vita  =>>> Clicca Qui!